lunedì 29 agosto 2016

UN SOGNO (MARISA AMADIO)

Rincorrerò i venti
con una rosa tra le mani.
Scalerò coltri di nuvole
fino a ritrovare il sole
oltre la schiuma candida
d'un mare infinito.
Danzerò con le sue onde
sotto le cascate del tempo
immune da ogni dolore.
Con l'ombra cucita ai piedi
inseguirò l'alba
e sarà sempre luce.
maris@amadio
21 agosto 2016
(foto web)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento