mercoledì 3 agosto 2016

Termoli mia ...☆¸.✿.¸.•´ ¸.•´.-✿ ¯**´¯**´¯`˜”*°•.•.¸ღ¸☆´ di maria cristina sabella



E' sorto il sole
sulla mia città,
baciandomi la fronte
con i raggi suoi caldi,
sfiorando la mia pelle,
con la brezza sua marina.
Da lontano scorgo le isole,
quelle Tremiti bellissime
dove il canto di quel Lucio
risuonava come campane,
che richiamavano
Amore...per il mare.
Pescherecci tutti in fila
con la veste della festa
pronte per accompagnare
il Santo Basso in processione ,
per mare,con la gente, che chiassosa
sulle cime vuol salire.
Nell'aria si sentono venire
voci di lontani marinai
che ritiran su le reti
piene di pescato da mangiare,
fritto nelle immense sue padelle
per la sagra si quel pesce da divorare.
La mia città, un po particolare
bagnata da sto mare
che mi ha visto un di nuotare,
dal cielo sempre azzurro
con quel meraviglioso suo ...
gabbiano, che mi aspetta per parlare.
(@Sabella Maria Cristina 2 Agosto 2016)
diritti riservati

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento