venerdì 12 agosto 2016

S'AVVIA LA SERA (GIORGIA CASTELLANI)


Lenta avvolge di nebbia
a far scomparir le stelle
senza una promessa 
ed il desiderio non esprimo
resterà un segreto chiuso.
Non c'è spazio per la tristezza
ho già avuto
niente chiedo
se non serenità.
Anche la stella scende lenta
quasi non voglia andar via
dai miei occhi di speranza
e quell'ultimo raggio
m'acceca, rosso potente
mi bacia.
Lenta la sera
il silenzio domina
ed è il mio tempo
quello dell'anima.
@ copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento