martedì 30 agosto 2016

MALVAGITA' (CESARE MOCEO)

Occhi brillanti di lacrime,
si specchiano
nel mare oscuro
dell'inconscio,
seduttore,libertino,
intrigante,
Occhi pungenti,
con riflessi sfuggenti,
nell'equilibrio
dell'andare in bilico
sul filo del rasoio,
sapendo che uno scivolo,
dovunque cadi,
è danno,
fai piangere
Tu,Perfidia,
figlia di questa vita arpia,
che trasformi ogni sogno
in utopia
e inviti a sopportare
con luce illusoria
gravose prove,
ammorbate
da sordide scorie,
in cui,
nell'incapacità,
rendi gli uomini
perdenti.
.
cesaremoceo
Proprietà intellettuale riservata
Copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento