domenica 21 agosto 2016

LA LORO AFRICA (GAETANO COGNATA)


Urla la ferocia,
il crepitio delle armi
Nella tragedia sfocia.
La luce delle fiamme
Illumina l'orrore.
Il dolore di bimbi e mamme
Irride quel bagliore.
Popolo disgraziato
Nemico di sé stesso
Prigioniero di un triste fato
e..."degli angeli del progresso"
Odio Quell'orrore
e chi di esso pasce
Provo un gran dolore
Se muore un bimbo in fasce.
Ma il dio di quella guerra
Non sente il dolore
Che sale da questa terra?
Concedi Signore Iddio
Luce e pace a questa gente
Che nasce nella miseria
Soffre, muore, per il niente.
GAECO 21/08/20 15

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento