venerdì 19 agosto 2016

IL MARCHIO DELLA PELLE (EMILIA SIMONETTI)




Scivola piano il mio sguardo
sulla tua bellezza...
miscela perfetta di pelle 
ed odore.
E diventano lacrime,
il dolore e la consapevolezza
che non mi apparterrai più.
Le tue mani cristalli taglianti...
ed ancora la tua bellezza nuda
come nude ,sono le parole
che fanno diventare fuoco
la carne prima di naufragare
nel silenzio
assordante dell'amore.
Cammino sul sentiero
tracciato dai tuoi occhi...
e ritrovo la tua immagine,
riscritta dal pensiero,
che sei la perfezione.
bisbigliami ancora il tuo gemito
e brama le mie labbra
fino a toglermi la forza di reagire...
L'ultima volta ancora...e mi apre
il mare la voglia di morire...
by Emily
© Emilia Simonetti

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento