mercoledì 3 agosto 2016

GIOCONDA OLIANO

Bacio la mia carne 
dove tu hai posato 
le tue labbra 
sfioro la mia pelle 
dove è scivolata 
la tua mano
attraverso il mio corpo
e riscrivo la nostra
storia
fino a toccarmi l'anima
la spoglio come autunno
ambrato
li ti cerco, non ci sei
fra rami nudi
Non resta che un nido
vuoto.
Gioli 💕

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento