domenica 28 agosto 2016

EREMO NELL'ANIMA (GIORGIO BISIGNANO)




Mi prosciuga la notte,
questa notte.
Con una luna piena che pur luminosa si nasconde.
Nell’eterno fluir
di luce e buio
finisce la luce.
Resta solo buio,torbide emozioni,
scavate dal dolore
divenute asettiche
senza un bacillo come nocchiero navighi una vita.
E ancora la notte nella notte
a dolersi del giorno che or nasce.
Un giorno come altri:
senza identità!
Spirali di fumo d’una sigaretta
stretta tra i denti
sale il fumo in lunghe spirali
come un’anima calda che si libra nell’aria
lasciando stranito in terra un’uomo desolato.
Urlo nel vento e nel mio fuoco brucio,
mentre le campane del santuario
dominano sul mare.
28-08-2016
Giorgio Bisignano
Dipinto di Flavio Venchiarutti

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento