mercoledì 17 agosto 2016

ED IO PIANGO (ROSAMARIA ALAGNA)

Perché,
Furioso incalzi turbando la mia quiete,
lentamente 
i miei stimoli si stanno dileguando,
perdendo la voglia di restarti accanto.
Niente ha più senso,
dover accettare questa decisione,
ed io piango...
Scendono le lacrime sulle mie guance
lasciandomi
l'amaro sapore di questa delusione.
Combattero',
vincerò il tuo pensiero,
vedrai chi sono,
Non chi non sarò mai.
Di Rosamaria Alagna
14 Agosto 2016
@diritti riservati

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento