sabato 13 agosto 2016

E POI (HORION ENKY)


E poi all’improvviso
come ogni mattino nasce il sole
che dissolve la nebbia con il suo grigiore,
ridestando il cuore,
di un uomo bisognoso d’amore.
E poi svaniscono le lacrime
e il tremore
nel toccare un seno
che diffonde calore
di un sogno palpitante e vivo.
Ogni giorno cammini e vai,
per strade dove non ti fermerai,
portando con te valige piene di ricordi
e di esperienze ormai vissute,
dove mai hai buttato via niente.
E poi in un attimo la vita svanisce
e tu con lei,
approdando in un mare sconosciuto,
dove a chi ti darà il benvenuto,
consegnerai tutto.
Horion Enky

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento