lunedì 29 agosto 2016

E COSI' L'ANIMA MUORE (CESARE MOCEO)


Sconcerti
scambiati per puzze sotto il naso
a disprezzare tutto ciò
che assomiglia alla realtà
con i vincenti a prendere sempre
e i perdenti che danno
ogni qualvolta subiscono la sconfitta
con le emozioni
a non essere aleatorie passeggere
ma sentimenti permanenti
tra le apparenze che coalizzano nell'anima
turbinando
e ergendosi a passioni
che brillano come porpore
luccicanti di veli di veementi tormenti
che si mescolano
si penetrano
rumoreggiano
e silenti schiudono abissi
nei quali tutto il mondo circostante sparisce
E là "l'anima muore e muore innanzi al dolore"
.
cesaremoceo
Proprietà intellettuale riservata
Copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento