lunedì 29 agosto 2016

DIVINO (CONCETTA TARTAGLIA)

Scoppia un' onda d argento 
che innalza spuma profumata.
La Terra cambia colore
se un fiore apre le porte del cielo
se gli occhi stanchi
ridono alla luna.
La gioia è una selvaggia isola
patria dell amore,
dove i baci
scrivono lettere rosa,
dove gli uccelli arrivano
e il vento gioca con la luce.
Dura è la lotta
ma ogni giorno
le piogge e i temporali
sciolgono il fango
e le stelle del sud
incendiano le parole.
Mio sorriso tu sei qui
e nn mi sfuggirai,
nelle mani stringo la forza
e tu mi accompagnerai
fino all'ultimo respiro,
passo... dopo passo .
Concetta Tartaglia

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento