venerdì 12 agosto 2016

BOCCHE MUTE (GIORGIA CASTELLANI)


Questo vociar silenzioso
senza parole allegre
muti i viali arsi dal sole 
un silenzio che piomba
sui muri.
Anche i passerotti si celano
tra il giallo fogliame
muti i becchi
attendono gocce di vita
ma il cielo è troppo chiaro
per rinfrancare i nidi lamentosi.
Anche le labbra mie son chiuse
e la mano blocca la parola
temo che il vento caldo
inaridisca la gola
e si che vorrei dire
quel che non t'ho mai detto
ma sei troppo distante
e non spreco che pensieri spenti.
@ copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento