martedì 26 luglio 2016

SPLENDEVI DI SARCASMO (MAYA CAU)


Ti lasciai così, andai via,
l'animo avevo sconvolto
in quello scorcio estivo.
Il sole oscurato dalle nuvole
rubava e sbiadiva cupi raggi al giorno,
che scuro annunciava furia al cielo.
Andavo, senza mai voltarmi indietro,
la tua risata fu l'unico saluto.
Splendevi di sarcasmo
commiserando il mio fare,
ridevi con i denti al sole
bello da morire.
Senza conforto andai via
negandomi al tuo sguardo,
calda la sabbia sotto i piedi nudi
e tanto gelo avevo dentro al cuore.
Non splendevano i miei sorrisi al sole,
lacrime rigavano il mio viso ,
le onde lontane, grigie di sconforto
si avvicinavano dal vento srotolate
e da spuma cavalcate,
infrangendosi, salutavano il mio pianto.
Maria Cau
D.R.L633/1941

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento