sabato 9 luglio 2016

ROBERTA MANZIN




Opprime il tempo
tutte le volte che comanda.
Il passato confonde
sgretolando tentativi di presenza
alterandone l'ombra.
E il futuro inganna
cibandosi di sentimenti che ancora non ci appartengono.
Solo il presente pulsa
accordando il possibile al sognato. Potendolo ascoltare.
RobertaManzin
Ph RM

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento