domenica 24 luglio 2016

PALPITAI PER TE (LUISA SIMONE )


Palpitai
Per te..
Mi apparse
Argento...
Mentre
L'oro
Generoso.. ...
Mi colava
Lento
addosso....
Ti guardai..
Una freccia
Di miele..
Attraversò
La mia
Pelle..
Mi frugo'..
Nelle vene..
La raccolsi...
Avida...
Dalle tue Labbra..
Fragola rossa
Era diventata...
Di saliva
Dolce..
Bagnata
Arancio
Profumato
Ho gustato..
Cielo azzurro
Ho ammirato
Spruzzo
D'acqua
Zuccherata..
Ho bevuto
Come..
Assetata.
Rosso
Il tramonto
Ci guardava..
Le tue
Mani
Cercavano
I miei
Seni..
La tua bocca..
Mi percorreva
Cielo
e terra..

Presto
Arrivo'
La notte..
La luna
vicina
Mi venne...
Rosa
Tradita..
Mi sussurro'...
Fiore
Calpestato
Mi rivelo'....
Oh amor
Amor...
Che quel
Giorno
Mi prese..
Che mi dilanio'..
Senza
timor....
Ostentando..
Solo pretese...
Che..
Mi cosparse
Di rose
Rosse
Mai trovate....
Che..
Strappo'
Per me
Dal cielo
Quel
drappo di stelle...
Troppo..
Argentate...
Oh amor...
amor crudele..
Che con
Ferocia....
In quella lettera
Rossa...
Solo..
Addio..
Scrisse
Quella penna..
Diventò
Spada
Affillata....
Senza pietà
In un colpo
Solo....
Preciso..
mi trafisse
(Simone
@@@reserv )
Tutti i diritti
riservati @

1 commento:

Lascia il tuo commento