sabato 23 luglio 2016

OLTRE LA NOTTE (OTELLO SEMITI)

Dove finisce il buio
oltre la vista di un piccolo uomo,
oltre il sorriso di un piccolo viso.
Dove finisce il buio
nel ventre gonfio di odio
nella mente crudele di un ficcanaso
nella completa oscurità di un povero,
nella parolaccia di una bestemmia.
Dove finisce il buio
nel ricordo di voci strazianti
nel perenne urlo di un mondo
nella cecità di chi si crede potente.
Dove finisce il buio
se non nel nulla
nel pudrito olezzo di uno sterco
nell'ultima fiammella di una cera consumata,
nella vita bruciata di esseri senza ideale.
Dove finisce il buio
nella luce della speranza
nella forza della libertà
nella capacità di una mente
nell'intelligenza di un essere pensante.
Dove finisce il buio
solo in noi stessi
nella nostra ragione di essere viventi,
oltre la notte nel rispetto di tanti.
...23/07/2016...l'otello...sem

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento