giovedì 7 luglio 2016

NEBBIA NEL CUORE (GIORGIO BISIGNANO)




E’ nebbia il cuore tuo
velato di menzogna.
Parole nate al vento
vagheggian fra le fiamme.
Allor nei miei pensieri
pallida luna vedrò
in un’alba che nasce
sfavillante di luce.
Su nuove labbra vergini
ritroverò l’amore.
Acqua dunque sarai
di neve arsa al sole
o vento freddo
nelle notti buie
nei cuori a sussurrar
il gelo degli amanti.
Resta un mistero
l’averti amata tanto.
Cancellerò per sempre
quel falso nostro amore.
06-07-2016
Giorgio Bisignano
(Foto web)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento