mercoledì 27 luglio 2016

MENTRE ESCI DALL'ACQUA (RAF TROTTA)




Mi guardi e nei tuoi silenzi
ci sono le parole più belle,
mentre esci dall'acqua
il mare vorrebbe trattenerti,
per accarezzare il tuo corpo
con le sue onde.
Salata e bagnata mi abbracci
risvegliando la mia anima,
un abbraccio che sa di infinito,
bello, esteso, profondo,
pieno di vita, pieno di te.
Tu sei il mare, un sogno,
appartieni al vento e alle onde
e io confido in te i miei segreti
perché vivo della tua acqua.
Tu sei il mare e mi travolgi,
tu sei l'amore
che è luce che si diffonde intorno,
io sarò il tuo scoglio,
non importa quante volte
ti allontanerai,
perché ogni volta so,
che ritornerai a baciarmi.
Raf

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento