domenica 17 luglio 2016

INCONTRO COL SILENZIO (ANNAMARIA VEZIO)

Graffia
il veleno nel ventre
Scorrendo brucia
calore colore e momento
S'accascia
su ali preziose la mente
Uccide le gocce
ultime
di vento
S'arride
lo spazio di dentro
pel suo vento
pulito prodigioso cruento
ch'ogni ombra
dissolve nel niente
E di niente
si cinge la mente
cantando gloriosa
l'incontro col silenzio.

“Ali di cielo” ed. 2014 Litho editore

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento