mercoledì 6 luglio 2016

TU, IL MIO SOGNO D'AMORE (MIND GIUSEPPE CAPORUSCIO)

Vorrei essere io la tua emozione,
il pane che ti nutre cuore e mente,
il volto che distingui tra la gente,
il bacio che ti accende di passione.
Io l'acqua che ti bagna e ti accarezza,
scorrendo la tua pelle delicata,
miele sulla tua bocca innamorata,
specchio fedele per la tua bellezza.
Luce per i tuoi occhi nel mattino,
l'ardore nei tuoi sogni d'ogni giorno,
il desiderio prima di un ritorno,
io quel respiro accanto al tuo cuscino.
Urlo in silenzio il nome tuo nel vento
per risentirne l’eco suo, lontano;
lui lo ripete ed intanto, piano, piano,
con l’anima ti abbraccio e mi addormento.
Giuseppe Caporuscio.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento