sabato 16 luglio 2016

AVEVO ALI (ALBA CORRADO)




°°°
Avevo ali aperte
tra acqua e respiro
pronte ad incurvarsi
nell'aria calda di raggi.
.
Avevo occhi
con trasparenze di cieli
in questo tempo confuso
a divorare aurore di luce.
.
Avevo orizzonti sconfinati
tra un sogno nascente
ed uno morente.
.
Avevo lacrime
che si diluivano nel sangue
fermo su vetri di stelle.
.
E' rimasta l'isola
del mio domani
in un altro mondo.
.
°°°
AlbaCorrado©14/07/2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento