lunedì 25 luglio 2016

ANNA COLLINI

Avrei voluto dirti 
di guardare il cielo 
mentre le stelle 
cicaleggiano tra di loro 
e la luna sorniona 
sorride inventandosi
un canto infantile -
volevo anche raccontarti
di quando il tramonto
si arrossa sempre di più
tuffandosi nel blu notte
delle onde andanti
non sempre uguali-
invece dipingero' per te
un semplice fiore
che spetalero' aspettando
una qualunque primavera
dove tu mi bacerai.
Anna Collini /registrata

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento