martedì 14 giugno 2016

VUOTO (RINA SARCONE)


Vorrei piangere,vorrei amare
non trovo nessuna
risposta nel buio
mi ritrovo sempre qui
a far parte del nulla
in silenzio.
Nel silenzio
del grande grande vuoto
che mi abbraccia
fiori di carta nelle mie mani
pesci nel silenzio del mare
imprigionati nella mia urna di cristallo
sangue
Impuro mortale.
No. Non e' così
tutto vuoto come vuote
sono le mie mani.
RINA S.
Coperto da Copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento