lunedì 20 giugno 2016

SOGNO (TONINA QUADRI)




Era chiuso in due posti diversi
in una scatola chiusa a chiave
e in un piccolo cuore.
Era un sogno cullato e amato
pensato e ripensato
eppure
per un pò era stato dimenticato.
Si sentiva solo
quel sogno
prigioniero di due posti
in balia di decisioni
ma aveva viva in sè
quell 'emozione da cui era nato.
Sentì il vento accarezzargli il cuore
sentì l'acqua rinvigorire il suo essere
sentì la terra avvolgerlo e cullarlo
sentì il fuoco dentro e decise.
Decise di essere
e aperta la scatola
e il piccolo cuore
divenne realtà.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento