lunedì 20 giugno 2016

ROTTAMO QUESTE NOTTI (ALBA CORRADO)




°°°
Rottamo queste notti
che ristagnano come il buio
ricordando
quelle mattine in cui svegliarsi
era fonte di sorrisi.
.
Con il sangue tra le nuvole
raggiante di luce
con i pensieri trasformati in parole.
.
E' tutto strano ora
con la solitudine ed il silenzio
ormai parenti stretti
con gli sfinimenti
che martellano le tempie.
.
Ed intorno
una tempesta di sale
il vento che forte s'alza
portando via le certezze
non capendo cosa stia succedendo.
.
Giungeranno infine su labbra di pietra
fiumi che furono baci
non sapendo più
non conoscendo più
la fame delle ossa.
°°°
AlbaCorrado©19/06/2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento