domenica 26 giugno 2016

PROFONDO AMORE (ANGELA CANTORE)



Poesia, fantasia ed
immaginazione
ci hanno uniti
in una profonda
comunione di sensi.
Ti conoscevo già
quando la notte
ci ha fatto
incontrare
nel fascino
di un’isola deserta
Sospesa
tra cielo e mare
in un amplesso
dolce e vibrante.
…ci avvicineremo…
ci allontaneremo…
Non ti costringerò
come tu non lo farai.
Ma ci siamo donati
l’un l’altro
intensamente.
E tutte le nostre emozioni
rimarranno nell’aria
al di sopra delle nuvole.
Non saremo più soli.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento