martedì 14 giugno 2016

PRETESE DI CUORE (CINZIA CARDELLA)




Svuoto la mente..
lascio disperdere,
i pensieri,
nell'aria..
come gemiti di respiri.
Fluttuano liberi
in pindarici voli
trasportati dal vento
nel cielo azzurro
per poi ...
essere imprigionati
in leggiadre nuvole,
ma una lacrima si stacca
dalla volta celeste..
piove sulle attese
di un cuore in balia dell'amore
che non smette di dipingere
i propri sogni
con i colori dell'arcobaleno.
Cinzia Cardella
14/06/2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento