mercoledì 8 giugno 2016

LUCILLA CONFORTA GORI




Te lo senti arrivare
quel ritorno sopra
all'eco in terra,
ai ti amo tanto
nel cielo tutto, 
ancora vasto
spazio interstellare.
Ed anche per ogni ora
presa sottobraccio,
Il sole crescendo
si scambia il tesoro,
mentre bambino
si fa piccolo il
mare, di un punto
Blu intenso. Tuo.
Con me dentro.
lucillagori
(a mia madre)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento