venerdì 10 giugno 2016

LA DANZA DELLA VITA (MAYA CAU)


Ditemi quando potrò
asciugare il pianto delle nuvole,
quando ascolterò il respiro
della notte per poi osservare
il sole che saluta l'alba.
Ditemi quando udiro'
il pianto delle foglie e ciò che dice
il vento quando le strappa all'albero
poi le butta via.
Quando mi sarà concesso
di ascoltare il canto della vita
nell'universo ballare, e con me
la signora morte trionfante
sull'eterno al suono di quel
canto danzare.
Maria Cau
D.R.L633/1941

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento