mercoledì 1 giugno 2016

IL NERO DI QUESTA STANZA (ALBA CORRADO)




***
- Il nero di questa stanza
avvolge e copre la sofferenza.
Stretti in un abbraccio
con la luce del sole che nasce
dopo l'ennesimo temporale.
- Le lenzuola fuori dal letto
respiro il tuo respiro
sfiorando la tua schiena
giocando col tuo viso
baciando le tue labbra.
Sai di buono
lentamente t'assaggio
perdendoci dentro questo peccato.
- Scuote il temporale
torna il nero su queste mura
tenendoci le mani
guardiamo il mare.
***
AlbaCorrado©01/06/2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento