martedì 21 giugno 2016

DANIELA TACCER MEGNA

Dedico questa mia poesia a tutte le vittime di incidenti stradali......e alle loro famiglie........A chi pultroppo sopravvive dopo la morte di un figlio.....
VUOTO IMMENSO
I tuoi giovani sogni li ho visti coprirsi da un bianco lenzuolo.
I giorni si trasformeranno in un silenzio colmo di tristezza,
perchè ho visto il tuo futuro infrangersi su quel freddo suolo
ed è così che ho capito amaramente con certezza,
che te ne stavi andando via per sempre da solo.
Un vuoto immenso si aprirà
nell'animo di chi ti ha tanto amato,
nessun viatico questa sofferenza colmerà
e resterai un ricordo inciso nella mente
di chi ti ha visto ghermito per sempre da un destino così ingrato

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento