venerdì 17 giugno 2016

ANCORA (E SEMPRE) TU Silvia 1959-1976 di DANIELE CERVA



Rivoglio
indietro
l'altra
mia metà
Ha lasciato
le mie mani
vuote
il respiro
mozzato
la mia bocca
muta
ed ogni sogno
spezzato
Era bella
era lei
era l'altra
mia metà
Volata
nell'azzurro
infinito
troppo presto
T'aspetto
ancora
Ti ritroverò
alla fine
di questo
mio cammino
17 giugno 2016
© Daniele Nani Cerva

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento