domenica 26 giugno 2016

ALESSANDRA PEZZATI




Ti amo
non riesco a dirti queste parole
senza aver timore.
Oggi mi rendo conto
che tu per me
sei quel tutto
che ho sempre cercato.
L'importanza del tuo sguardo
la certezza
nel mio osservarti
che provoca
emozioni indicibili.
Il tuo camminare
che provoca
sensazioni
che avevo dimenticate.
Il tuo sfiorarmi
mi rende
la donna che avevo annullato,
dietro imposizioni
insoddisfazioni
di una calma apparente.
Questa anima
non riesce a tacere ormai
si libera nel cielo
che tu dolcemente
le hai aperto e donato.
Ti chiedo
di non ingannarmi,
di tradimenti
ne ho subiti
troppi.
Non potrei
non vorrei
ma per te
dipingerei
l'immenso.
A.P.B. 09.06.2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento