sabato 14 maggio 2016

VIENIMI A TROVARE (HORION ENKY)


Vienimi a trovare,
la neve si è sciolta
e la pioggia ha smesso di bagnare.
I primi tepori della primavera
sono arrivati, accarezzati
dal profumo dei fiori.
Sono solo una madre in attesa di un figlio,
il vento porta le parole,
le odo nella mente,
tuonano nel cuore,
ricordo di una vita.
Ora sei lontano,
vienimi a trovare,
il cielo è sereno,
il tuo canto echeggia,
tra queste pareti di casa,
riconcorro la tua voce,
la odo insieme alla mia.
Non era quella di un addio.
In autunno, andandotene,
ti eri chiuso la porta alle spalle,
per vivere la tua vita,
ma, nonostante tu ora non sia qui,
sei sempre nel mio cuore, figlio mio.
Horion Enky

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento