giovedì 26 maggio 2016

SILENZIO (ESCLUSO MORTIMER)


Cala il silenzio
Colorato dal buio della notte
Nell'ora del dormiveglia
Sulla solita poltrona
Quel silenzio che piano comincia a far rumore
Rumore sempre più forte
Assillante, ossessionante
Quel silenzio privo di parole
Che non sa neanche ascoltare
E sembra tenerti prigioniero
Nello stato dell'incoscienza
Ecco ora si è fermato anche il tempo
Non c'è più neanche il vento
Nulla più si muove
Ora tutto è silenzio, fatto di silenzio!
Si riserva ogni uso o utilizzo @copyright di Escluso Mortimer

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento