martedì 17 maggio 2016

MOMENTI DEL MATTINO (ROBERTO CICCONI)




Sempre, il sole, ce la porge ridente,
coi suoi lampi di vivida luce,
e la terra, l’accoglie festante.
Passerotto gorgheggia, felice,
instancabile come il destino,
sembra, quasi, che attenda risposta,
un ritratto, un disegno divino.
La natura, che non è mai morta,
mi riscalda, mi fa sentir forte,
infondendo una gioia infinita,
poi, leggiadra, spalanca le porte
e sussurra : “ Com’è bella la vita !”
17-05-2016.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento