giovedì 5 maggio 2016

MEMENTO HOMO (SANTE SERRA)




L’esistenza senza il ricordo?
Senza memoria di gioie, di dolori
di vittorie, di sconfitte.
Una strada a senso unico
un burrone alle spalle
il collo ingessato incapace di voltarsi indietro.
Una stanza vuota,
nuda e incolore,
un libro mai scritto
mai letto
una vita senza padre
senza madre
senza paracadute.
Nessun tormento per l’amore perduto
nulla di cui godere per un tramonto
sul mare calmo di Nungwi.
Voglio invece che resti vivo in me
quel singhiozzo
quell’abbraccio forte
a un pezzo del mio cuore volato via.
Sante Serra© Diritti riservati
Foto web

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento