domenica 8 maggio 2016

MA E' LEI (GIUSEPPE SPADERA)


C' è che,
ogni volta che le sfide
si sbriciolano davanti ai nostri piedi,
quando improvvisamente
il buio si illumina
e scorgiamo la salvezza
ad un passo da noi,
quando il cielo
non ha il colore della speranza,
ma quella la sentiamo nel cuore,
non è la fortuna che ci accompagna,
non è il destino,
che ci prende per mano.
Ma è lei.
La stella che non ci abbandona mai,
il sorriso che da più colore alla vita,
la carezza che non teme
nè il fuoco e nè il freddo.
E puoi vederla ogni volta che vuoi,
guardando il sole,
accarezzando il vento,
sfiorando il mare
o ascoltando il cuore.
Lei c' è sempre,
anche quando non c' è più.
Si chiama Mamma.
Ed è la ricchezza,
che fa uguali gli uomini,
anche nella povertà
più assoluta.
Perché in ognuno di noi,
per ognuno di noi
ce n' è una,
che vive soffrendo
o soffre per vivere.
Giuseppe Spadera

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento