mercoledì 25 maggio 2016

LE STAGIONI DI MARY (ANNAMARIA SIRIANNI)




La primavera di Mary
Bimba dolcissima, nella culla d'amore
Grisalide di donna pronta a sbocciare 
Giochi infantili grida di bimbi
Un grembo di mamma accolgan pianti e sorrisi di tre sorelle frutto d'amore
Arcobaleni variopinti nel cuore di Mary
Gioca e scherza aspettando il carretto del gelato
Abbassando gli occhi timida al primo sorriso di un bimbo
L'estate di Mary
È una poesia
Una poesia di donna
Biondi capelli, fili di grano
Cantar lieta ai primi palpiti d amore
E crescere nel grembo il seme della vita
leggere piano le fiabe a un viso paffuto
L'autunno di Mary
Veder crescere il compimento della vita
Di speranze, per raccogliere i frutti
Di sudori, di sospiri e illusioni
Per poter aver un'altra stanza
E accoglier un giorno la tua essenza
L'inverno di Mary
Capelli raccolti sulla nuca
Nel tuo cuore gonfio d'amore
Ringrazi dolcemente il cammino che hai compiuto
Piano piano i tuoi occhi riposano
La tua bocca si piega in un dolce sorriso
Annamaria

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento