sabato 7 maggio 2016

IL MIO RESPIRO (HORION ENKY)


Non rubo il vento
per asciugare il pianto,
o l’amore per fare soffrire il tuo cuore, 
resterei da solo nel mio dolore,
a pensare ai tormentati giorni
dove sono stato ferito nel passato.
Non busserò alla tua porta per vedere casa tua,
quella la conosco bene,
ci vive il mio respiro
fin dalla prima volta
che mi hai fatto conoscere il paradiso,
sei la stella che sogno ogni notte.
Sfiorandomi come una nuvola
mi hai fatto conoscere il tuo mondo di fantasia,
dove ti sei concessa,
per unirla insieme alla mia.
Horion Enky

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento