mercoledì 25 maggio 2016

DESIDERIO (BELGIRO DI MARZO)

Notte frequente quando la luce
si spegne,
sussurri nel sonno per un augurio
dei sogni,
un felice mi dici per i sogni più belli
stringendoli tutti in una notte d’amore.
Ormai il tempo è passato, resta solo
un dolce ricordo,
dal cuore alla mente quel segno rimane,
come una ferita cucita con filo d’amore,
la notte la spengo la luce di luna,
sperando il ritorno del sussurro nel sonno,
è il desiderio continua di quella voce
gentile, per l’augurio notturno di un felice
bel sogno.
B. Di Marzo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento