giovedì 26 maggio 2016

AMORE DIETRO LE SBARRE (ANNAMARIA SIRIANNI)




Questo amore invecchiato dietro le sbarre
Un dolore che scava dentro
Una ferita profonda che che brucia la carne 
Che giorno dopo giorno cade a brandelli, un urlo mai gridato
Pensieri che si confondono..... Insieme ai sentimenti di odio e amore
La sofferenza sarà olio sulle mie ferite
Le piaghe rimargineranno con l'amore che senti per lui
Il perché ami lo sa solo il tuo cuore
Parole vuote...... dette per uccidere......
Scavano un solco profondo..... Parole affilate
Affondate con un coltello di pregiudizi e odio
Lotta, lotta, lotta, per un amore dietro le sbarre
Anni..... Passati a sgranare un rosario
Contando i giorni
A sognare
Quel vuoto della tua anima da riempire
Sperare che una volta a casa vedi la realizzazione
Di quella promessa
Di quella foglia che sboccia da una gemma
Sporcata da uno schizzo di fango
Risorgere in un amore fresco libero
Bere dal dolore e rigenerarsi nel fuoco della passione
E di baci infuocati
Annamaria Sirianni

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento