lunedì 23 maggio 2016

AMAREZZA (ENZO DI GIOVANNI)

Venticello di tramontana
un bel sole e l’aria sana
con la pace che m’inonda
mi carezza e mi circonda .

Sono qui a Tor Vergata
ai margini della borgata
con accanto il mio piccino
finalmente un bel mattino .

E mi godo l’aria pura
il bel giorno e la natura
tra semplici fiorellini
e l’apro odor dei pini .

Il vialone , le biciclette
il danzar di cento tette
fiori azzurri di cicoria
la cicuta e la sua boria .

Sullo sfondo i Castelli
con Marino i suoi vinelli
i miei ricordi le fraschette
poi la pace e le sue tette .

Solo a te lo dico amico
non ho più l’ardore antico
il male m’ha condannato
posso dire l’ho raccontato .

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento