martedì 17 maggio 2016

ALESSANDRA PEZZATI




Tu che cammini
nei miei pensieri.
Tu
che al mio desiderio
sfiori l'anima
osservami:
cerco le tue mani.
Le vorrei sempre su di me.
Desidero i tuoi occhi
dentro i miei
perché lì dentro
Io mi ci perdo.
Voglio il tuo respiro
perché nei tuoi sospiri
incalzo il desiderio
che ho di te.
Non so se l'amore
si traveste
con questi abiti,
non so se questo
è solo desiderio.
Ma in te
ho visto il cielo.
Ho udito il mare
infrangere le sue onde
sulla roccia della mia sensualità.
Vorrei essere
la nuvola
dove poterti accogliere
quando gli eventi
contro te si ostinano.
Vorrei essere
il sorriso
dietro una speranza delusa.
Vorrei essere
la tua notte di luna piena,
che illumina
questo
noi.
Vorrei
essere tua.
A.P.B. © 17.05.2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento