venerdì 25 marzo 2016

DALL'IDEA (CLAUDIA BUONO)

Schiocca tra le dita la prontezza
in alto brucia lo sguardo 
un occhio si rimpicciolisce 
sotto l'ombra dell'altro e
poi si schiaccia.
La volpe all'angolo della bocca
osserva la stella cadente
caduta
lucente
sul dente.
Affonda il piede sul suolo
destra è l'orma e possente
vibra il terreno.
Sale fin su alla testa l'emozione e scende
alle mani
anima e corpo
cavalcano creatività
seguono l'intuito,
il fatto era il pensiero.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento