mercoledì 13 gennaio 2016

TU MI GUARDI (ALFONSO MORGILLO)


Piccoli passi,
qualcuno mi guarda,
il sole e tornato,
ma pallido,
mentre l'aria pungente
sfiora i visi,
e anche il tuo
che sornione...
mi guarda.
Tu sei come l aria
a volte gelida,
a volte frizzante
e pazza,
a volte
senza equilibrio
violenta tiepida...
o dolcemente attenta e...calma.
E io ti osservo
mentre sorridi
e parli,
davanti allo specchio
che rispecchia
la tua incertezza...
e i tuoi continui tarli,
ti guardi
cercando la tua essenza...
e senza freni
e allo specchio "parli."
Piccoli passi
tu in una foto
mi guardi,
io ti sorrido
in quella foto,
dove la certezza svanisce
ma ti sorrido
e tu mi sorridi...
e mi guardi!!(Alfonso Morgillo)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento