lunedì 27 aprile 2015

DA UNA VOCE LONTANA (SIMON CAPPELARI)

è terribile quando le azioni
ti conducono
lontano dall'anima,
vaghi senza meta
in un mondo
inafferrabile.
lentamente ti perdi
allontanandoti
da te stesso
nulla ti resta!
Chini la testa
nella speranza di ritrovarti,
ma precipiti da una finestra
aperta verso il nulla.
Senti svanire nel gelo eterno
il calore della tua anima.
Ecco che quando il
nulla è così vicino
da poterlo sentire,
Sorge dal Profondo
il Tuo Spirito,
impedendo l'oblio.
Questa è la foza di DIO!
Diritti riservati
mmcapp

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento