venerdì 7 novembre 2014

ANNA MARIA LODDO


Se tu fossi, e vento
saresti, 
luce cadrebbe stupita.
Rotti gli argini
selva occulta
dispiegherebbe
fra le colonne
il canto.
In mezzo,
tu.
su opera di Olga Gouskova

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento