sabato 8 febbraio 2014

MAREE (ANNAMARIA ROMITO)

ASCOLTA

Tutto è qui assurdamente qui,
Lo senti? E tu…
sei lontano, non puoi capire,
Io ti prendo per mano, senti il mio calore?
Ascolta…senti questo caldo incessante!
Sono io che ti infiammo l’anima,
Sono io che ti rubo il cuore.
Prendo tutto tra le mie mani ,
l’accosto alla mia passione delirante,
che furiosa si scatena dentro di me !! La senti ?
La vuoi toccare ? Hai paura…!!
Tutto è vertiginoso, travolgente .
Ruba il tuo fiato lo tiene sospeso.
Hai paura lo so, sei rimasto nascosto,
mentre Il tuo tempo è finito o solo appassito?
Dio che grande dolore mi assorbe!!
Mi rende triste e inesistente.
Tutto è qui !! Sembra finito…
e non è mai cominciato!!Ti ho forse amato?
Ti ho forse anche odiato!! O forse ti ho solo dimenticato?
o meglio ancora, non sei mai esistito!!
Che strana sensazione la mia, tutta colpa della mia anima,
stupidamente sconvolta ,non sa capire, non vuole sentire,
fin dove mai arriverà ? Io resto qui…
aspetto cosa mai succederà !!
La mia paura è silente cosi il mio dolore ,
tutto è perduto tutto è finito,
quel manto nero ha coperto il mio viso ,
e il mio sorriso ….dove è finito ???

di ANNAMARIA ROMITO

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento